Porto Spero Siracusa: la società preannuncia azioni risarcitorie nei confronti dei dirigenti della Soprintendenza che hanno bocciato il progetto di porto turistico

Sono state numerose le reazioni alle dichiarazioni del presidente della società Spero Srl, Vittorio Pianese, sulle possibili azioni risarcitorie che la società intende intraprendere nei confronti deii dirigenti della Soprintendenza di Siracusa, Rosa Lanteri, Aldo Spataro ed Alessandra Trigilia (UU.OO. Beni architettonici, archeologici e paesaggistici) che nel 2011 avevano bocciato un progetto di porto turistico nel Porto Grande di Siracusa, progetto incompatibile con i vincoli di tutela dell'area interessata. Sulle dichiarazioni di Pianese è intervenuto Gian Antonio Stella sulle pagine del Corriere della Sera e si sono espressi i sindacati dei lavoratori degli enti locali.

Siracusa news, 25 luglio 2019, Intervista a Vittorio Pianese

Siracusa news, 3 agosto 2019, Precisazioni Vittorio Pianese

Gian Antonio Stella, Quanto è difficile il lavoro dei funzionari dei beni culturali, Il Corriere della Sera, 30 luglio 2019

Lettera sindacati lavoratori pubblici, 1 agosto 2019

 

© 2017 studio legale Giuliano. All Rights Reserved.