CGA Sicilia: si a tettoie senza autorizzazione o concessione purché “precarie".

Consiglio di Giustizia amministrativa Regione Siciliana,sez. unite, sentenza 23 ottobre 2020, n.275

Con la sentenza n. 275 del del 23 ottobre 2020, il Consiglio di giustizia amministrativa della Regione Siciliana, interviene affermando che in Sicilia è possibile la chiusura di terrazze e verande di superficie inferiore a 50 mq anche senza autorizzazione o concessione, purché realizzata con una struttura “precaria”, per tale intendendone una suscettibile di facile rimozione, senza la necessità di demolizione di parti fisse e senza l’utilizzo di mattoni o uso di leganti cementizi o derivati.

Consiglio di Giustizia amministrativa Regione Siciliana,sez. unite, sentenza 23 ottobre 2020, n.275

 

© 2017 studio legale Giuliano. All Rights Reserved.