Appalti, dies a quo per impugnare l’aggiudicazione: l’intervento dell’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 2 luglio 2020, n. 12

Con la sentenza in esame il Consiglio di Stato, in adunanza plenaria, ha chiarito le regole per identificare il dies a quo del ricorso avverso il provvedimento di aggiudicazione, riconducendolo, a seconda dei casi, alla pubblicazione generalizzata degli atti di gara, tra cui devono comprendersi anche i verbali di gara, le informazioni previste, d’ufficio o a richiesta, dall’art. 76 del d.lgs. n. 50 del 2016, la pubblicazione degli atti di gara, con i relativi eventuali allegati, ex art. 29 del decreto legislativo n. 50 del 2016, le forme di comunicazione e di pubblicità individuate nel bando di gara ed accettate dai partecipanti alla gara.

Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, 2 luglio 2020, n. 12

© 2017 studio legale Giuliano. All Rights Reserved.